venerdì 24 febbraio 2012

COME USARE IL LINGUAGGIO NON VERBALE NELLA SEDUZIONE

COME USARE IL LINGUAGGIO NON VERBALE NELLA SEDUZIONE



Il linguaggio non verbale o linguaggio del corpo è determinante nella SEDUZIONE per imparare come sedurre le donne con l'ingegneria della seduzione ed ovviamente come sedurre gli uomini.
Il linguaggio non verbale è costituito dal linguaggio del corpo più tutti i segnale extra verbali emessi attraveso la voce che comprendono il tono, il volune, le inflessioni, ecc.

Attraverso la percezione inconsapevole della comunicazione non verbale emessa dal nostro intelocutore noi ci facciamo, a livello subliminale, un'idea della personalità del nostro interlocutore.

Epossibile capire ciò che una persona pensa osservando il suo linguaggio del corpo?
Anche in questo caso la risposta è sì. Al di là di questo, capire, saper interpretare e
usare propriamente il linguaggio del corpo ci permette di:
- mettere in atto strategie comportamentali di seduzione
-Capire se una persona è sincera oppure sta mentendo.
-Capire se una persona del sesso opposto è attratta.
-Creare i presupposti per indurre interesse sessuale e romantico.
-Ottenere stima, rispetto e considerazione dagli altri.
-Mettere le altre persone a proprio agio in nostra presenza.
-Fare nuove amicizie e creare nuove relazioni.
-Persuadere, convincere.
Chiunque può imparare e diventare abile nel leggere e parlarecorrettamente il
linguaggio del corpo. Occorre innanzitutto tener conto che, come tutti i linguaggi,

anche quello parlato dal corpo ha la sua grammatica e la sua sintassi. Lerrore che
molti commettono nellinterpretazione dei segnali corporei, consiste nellattribuire un significato specifico a un singolo gesto isolandolo da tutti gli altri. Questo è un errore in quanto sarebbe come cercare di capire il significato di una frase leggendo soltanto una parola ogni quattro.
Se vogliamo leggere correttamente i segnali che una persona ci invia con il suo corpo dobbiamo dapprima osservare la sua gestualità da un punto di vista generale e soltanto in seguito analizzarne i singoli gesti, altrimenti potremmo rischiare ad esempio di scambiare un semplice gesto compulsivo per un segnale di interesse o rifiuto!
Un altro vantaggio che la conoscenza del linguaggio del corpo ci può dare consiste nell’ andare al di là delle barriere sociali. Ciascuno di noi infatti quando si presenta in pubblico lo fa indossando una maschera che cela gran parte della personalità e delle reali intenzioni. Saper leggere i segnali del corpo ci dà la possibilità di vedere cosa cè dietro alla maschera e quindi capire il vero carattere di una persona e ciò che sta effettivamente pensando.
ll linguaggio della seduzione e La comunicazione seduttiva si avvalgono soprattutto delle MODALITÀ NON VERBALI per attirare l’attenzione e sedurre l’eventuale partner.
1. Contatto oculare esprime fiducia, disponibilità, credibilità, interesse; la dilatazione della
pupilla è un potente microsegnale di attrazione verso il partner che suscita, a sua volta, attenzione ed attrazione. Altri giochi di sguardi tipici della seduzione sono gli sguardi fugaci e di sbieco. Più è elevata la tendenza a ricambiare lo sguardo e a prolungare il contatto oculare, maggiori sono le probabilità di ridurre la distanza interpersonale; nella cultura occidentale le donne vi farebbero più ricorso (lanciare e ricercare sguardi) e si baserebbero di più sul
feedback visivo.
2. Sorriso timido è un indicatore ricorrente nella seduzione (specie nelle donne).
3. Riduzione dello spazio prossemico è un modo rilevante di ridurre la distanza interpersonale e di comunicare attrazione con il corpo orientato verso l’altro.
4. Sincronizzazione dei gesti favorisce l’interesse reciproco poiché suscita la percezione di un’intesa reciproca. In particolare il sorriso, lo sguardo reciproco e i gesti illustratori.
5. Voce attraente è associata ai giudizi di piacevolezza e desiderabilità sociale. I seduttori efficaci sanno modulare la voce in modo più flessibile e mutevole durante l’interazione seduttiva: sanno esibire dapprima la loro socievolezza, entusiasmo e virilità con una voce altisonante e piena per richiamare l’attenzione.


Imparare a leggere il linguaggio del corpo quindi ci permette di conoscere quelle che sono le esigenze emozionali della persona che ci interessa e questo è importantissimo nella seduzione in quanto sedurre significa essenzialmente soddisfare le esigenze emotive della persona oggetto della seduzione stessa.

Un'attenta lettura del linguaggio del corpo ci dirà inoltre se la persona che abbiamo di fronte ci stia mentendo o meno, infatti mentre le persone sono abituate a controllare la loro comunicazione verbale non lo sono altrettanto con quella non verbale.

Esistono tutta una seri di gesti che possono smentire quello che la persona afferma attraverso la parola. Gesti che normalmente le persone non sono in grado di controllare.

Affinchè la seduzione sia efficace dobbiamo quindi imparare a tenere sotto controllo elementi quali:

  • la paralinguistica
Comprende diversi elementi tra cui :

a) il tono della voce che può essere caldo , freddo, ironico,allegro,triste,inquisitore, di comando,acuto, basso, stridulo

b) il ritmo che può essere pacato, incalzante, lento, rapido

  1. suoni extra verbali quali lo “sniffare”, il tamburellare delle dita, suoni senza un preciso significato semantico
  • la cinesica
Comprende diversi elementi tra cui :

a) la postura che può essere rigida, rilassata, contratta, timorosa, spavalda, seducente, non seducente, aggressiva, timorosa, guardinga.

b) lo sguardo che può essere direto, obliquo, seducente, non seducente, rivelare paura, vergogna, dterminazione, sicurezza.

    1. la gestualità che può rivelare quelle che sono le esigenze emozionali, rivelare la menzogna o la lealtà, la disponibilità od il rifiuto, l'innamoramento o il disinnamoramento.

Ecco quindi che durante la seduzione dobbiamo imparare a tenere sotto controllo tutti questi elementi, leggendo quello che è il messaggio “segreto” della sfera emozionale della persona che desideriamo sedurre e nello stesso tempo imparando a governare quello che è il nostro messaggio del corpo in modo da riuscire a comunicare direttamente con la sfera emozionale del nostro interlocutore producendo attrazione e seduzione a livello subliminale, cioè al di sotto della sua consapevolezza cosciente.

Nessun commento: