lunedì 12 marzo 2012

COINVOLGERE EMOTIVAMENTE




Coinvolgere emotivamente è la base del processo di SEDUZIONE in tutte le aree della nostra vita:
famiglia d'origine ed acquisita, rapporti sentimentali ed affettivi (imparando come farsi amare da chi si desidera intensamente), realizzazione nel lavoro nella società, auto realizzazione. 
Imparare a coinvolgere emotivamente e  a relazionarsi bene con gli altri ci evita di soffrire per amore.
L'ingegneria della seduzione, studia i comportamenti che possono coinvolgere emotivamente.
Rendiamoci conto che non può esistere emotività senza coinvolgimento. Alcune persone tendono a difendersi dalla sofferenza, e di conseguenza dalle emozioni, allontanando da sé anche quelle positive in quanto non sono altro che due facce della stessa medaglia: non si può evitarne una senza evitare l'altra. In questo modo tendono a controllare le emozioni. Evitano tutto ciò che li può coinvolgere oltre i nuovi indici di tolleranza che si sono costruiti (meccanismi di difesa) per paura di soffrire. L'emotività rimane implosa in loro, non gli è permesso di svolgere il suo ciclo naturale e quando ha raggiunto una certa pressione interna dovrà inevitabilmente esplodere perché non ha trovato gli indispensabili bersagli
Donne e uomini emotivamente sono più simili di quanto si creda.
le emozioni sono ciò che produce innamoramento.
Uomini e donne si innamorano di chi fa loro rivivere lo stesso tipo di emozioni vissute in passato.
E' credenza comune che gli uomini presentino una maggior aggressività rispetto alle donne, questo probabilmente è vero anche se non in modo così marcato.
Erroneamente gli uomini vengono considerati meno emotivi e più controllati delle donne.

La seduzione tra uomini e donne

la seduzione tra uomini e donne si manifesta in modi diversi.
Un uomo che riesce ad avere rapporti sessuali con una donna può a ragione pensare di aver in qualche modo coinvolto anche emotivamente la donna.

Una donna che riesce ad avere rapporti sessuali con un uomo invece non deve farsi l'illusione che l'uomo debba essere coinvolto o innamorato di lei.
Questo per le ragioni sopra citate.
Per cui una donna seducente non è quella che riesce ad andare a letto con tanti uomini, ma quella che riesce a coinvolgere emotivamente e tenersi l'uomo che le interessa. 



Il bisogno di innamorarsi, così come quello di avere una fede di qualsiasi tipo essa sia, di seguire una qualsiasi figura carismatica, di avere una qualunque idea-guida sono antecedenti all'innamoramento, all'adesione ad una determinata fede filosofica, politica o religiosa o al momento in cui ci si fa trascinare da qualcosa o qualcuno; su tutto ciò è prevalente l'esigenza di coinvolgersi.
Senza dubbio, anche se alcune ricerche scientifiche hanno posto in rilievo come forme di coinvolgimento paiono essere presenti in altre specie animali, questo fenomeno necessita per manifestarsi inequivocabilmente, di una vita sociale, dunque di un pensiero e di un linguaggio ben strutturati.
Occorre, sulla scorta delle considerazioni precedenti, portare l'attenzione su una caratteristica peculiare dell'amore: sotto il profilo biologico si tratta di una molla potentissima, necessaria per la sopravvivenza stessa della specie umana e per la sua evoluzione mentre, sotto il profilo psicologico esso pare rappresentare un modello puro di quel coinvolgimento di cui parlavamo poco più sopra.

Coinvolgere emotivamente è utilissimo anche nelle organizzazioni aziendali attraverso le tecniche di seduzione in ambito lavorativo.
Il destino delle organizzazioni e del successo di un'azione di miglioramento passa attraverso le persone che le costruiscono.
Questo è il nuovo paradigma che, sulla base dell'esperienza giapponese, governa, da qualche decennio a questa parte, i rapporti tra le aziende e le persone al loro interno.

L'inversione di tendenza si è avuta quando è nata e si è consolidata nei manager occidentali la convinzione che Il maggiore errore delle imprese americane fosse quello di vedere i dipendenti come una parte del problema piuttosto che come una parte della soluzione


Ci sono svariati modi per coinvolgere i propri dipendenti in iniziative di solidarietà. Oltre al raggiungimento di obiettivi comuni e di grande valore sociale, ognuna di queste iniziative concorre a migliorare il clima e i rapporti interni, nonché il senso di appartenenza e di partecipazione.
Tornando alle relazioni sentimentali , una donna in grado di coinvolgere emotivamente un uomo avrà la possibilità di superare il limite dell'attrazione sessuale.
  Lui inizierà a sentire il brivido della caccia ancora una volta perchè lei inizia a dargli meno attenzione e realizzerà come sta bene quando è con lei. Dopo un pò associerà il dolore al non essere con lei e al doverla condividere con altri, e il piacere ad averla tutta per sé. Bingo! Lui a questo punto sarà felice di impegnarsi seriamente e la cosa migliore di tutte è che lui penserà che era tutta una sua idea!

Nessun commento: