domenica 8 aprile 2012

Donne ed Amore





Le donne vogliono l'amore.
Le donne vogliono godere dell'amore.
Talvolta si trovano in un turbine di lussuria seduzione e tradimento


Mi rivolgo a tutte le donne che imparano la seduzione o che vorrebbero imparare la seduzione per far innamorare l'uomo giusto.

Prima che tu possa sedurre e far innamorare l'uomo giusto dovresti capire qual è l'uomo giusto.
Come puoi capire qual è l'uomo giusto.
Semplice: quello che oltre le tue emozioni riesce a coinvolgere anche la tua sfera logica, cioè quello che appaga quelle che sono le tue esigenze razionali.
Spesso avrai notato, avendo studiato le tecniche di seduzione dell'ingegneria della seduzione oppure semplicemente osservando in modo distaccato le relazioni del passato con le persone che ti hanno fatto perdere la testa che queste persone ti hanno dato emozioni, pathos emotivo, magari anche struggente e tormentato ed un pò di sofferenza in quanto magari sfuggenti, magari con problematiche, forse già impegnati, eppure magari proprio per questo estremamente seducenti.
Questa idea dell'amore comporta una particolare valorizzazione del ruolo della donna e del rapporto tra i sessi. Proprio l'eros e la sessualità femminile, tradizionalmente repressi e condannati, sono rivalutati con grande spregiudicatezza , fino a capovolgere i luoghi comuni della polemica misogina (dall'insaziabilità sessuale all'infedeltà e all'adulterio delle donne). Dal piano più elementare del puri istinto sessuale a quello più elevato della partecipazione passionale, l'amore non esiste senza il coinvolgimento del corpo. Lo stesso tema del suicidio, in genere estraneo alla tradizione cortese, allude all'impossibilità della sopravvivenza fisica senza l'amato. Così concepito, come fondamento biologico e istintuale della vita, esso sfugge ad ogni giudizio morale e ha comunque una sua legittimità.   

Forse le donne sono semplicemente più brave a dissimulare e non manifestare apertamente il desiderio? Gli uomini sono troppo espliciti e non hanno alcuna voglia di nascondersi? A quanto pare, l'istinto sessuale si accende nell'uomo tanto quanto nella donna e, anche se una precedente inchiesta vuole le donne più interessate al cibo che al sesso, probabilmente, si tratta solo di saper controllare più o meno bene gli impulsi 
Ecco queste persone non sono gli uomini giusti se desideri una relazione stabile.
Possono andare benissimo se vuoi fare il pieno di emozioni e di sofferenza.
Per conoscere il maschio la donna usa il proprio corpo. Si fida più delle proprie sensazioni 



che della ragione o di quello che lui le dice. E il primo aspetto che percepisce dell'uomo è 


l'odore. L'odore lo senti anche a distanza, basta essere seduti accanto in treno, in aereo, in 


macchina, al ristorante, in salotto, o sull'ascensore. Spesso le basta questo per decidere se incominciare a parlare con lui, se stabilire un dialogo  erotico oppure no. Fra gli odori quello più importante è l’alito e a volte gli si avvicina apposta, con una scusa per sentirlo. Se le 


ripugna non vorrà più che si avvicini. Poi c’è il sapore, soprattutto il sapore della bocca che 


rileva col bacio. Ma dal modo di baciare la donna capisce dell’uomo moltissime altre cose, perfino se è avaro o generoso, sincero o falso. 


Molte donne iniziano bene la relazione affettiva sessuale ma poi questa non funziona bene nel tempo.

Perchè a lungo termine non vanno bene: per il fatto che se non impari rapidamente ad agire in modo da ribaltare la clessidra ed essere tu a fornire emozioni e turbamenti la seduzione avverrà solo in un senso, il senso in cui TU sarai la sedotta e non la seduttrice.
E quello che succede è che o si seduce o si viene sedotti.
Questo tipo di uomini non è detto che non vada bene per una relazione a lungo termine, però dovrai essere un'esperta di seduzione, conoscere bene le tecniche di seduzione.

Se ti rivolgi a chi appaga la tua sfera logica e meno quella emotiva avrai più possibilità di soffrire meno.
Certo vivrai meno pathos, meno passione ed innamoramento però avrai più tranquillità.
E' la scelta se vogliamo più semplice, per non esperte di seduzione o per principianti. 

Nessun commento: