domenica 13 maggio 2012

Amori immaginari (a cura di Katia Ferrante)

KATIA FERRANTE


Nella vita sentimentale e nella seduzione capita di costruirsi amori immaginari.
Quanti uomini e quante donne  tentano di possedere una  figura immaginaria al loro fianco spesso non interessa  chi e' nella sua unicita' l'altro  ma
piuttosto realizzare nella loro mente  che sia presente la tale  figura ben definita "    ma di quale persona  poi ci  siamo perdutamente innamorati....in
realtà 'di nessuna .... Questo  avviene perché nella mente non si ha un idea chiara di cio' che realmente  desideriamo  infatti si ci aggancia saldamente a
questi prototipi o "rapporti predefiniti "non appaganti poiché le aspettative che ci eravamo prefissi molto spesso non saranno veritieri .
Per instaurare un rapporto fluido  occorre non avere ne pregiudizi ne aspettative  sugli altri  ma unicamente vivendo l'esperienza di un percorso
breve o duraturo che sia  ,questo vale non unicamente nei rapporti di coppia ma
puo' valere senz'altro anche nell' amicizia ad esempio...questo  perche' porterebbe a crearsi delle aspettative infondate incerte e occlusive che
chiuderebbero i canali  della naturalezza e della complicità  stessa ma prima
di tutto nella libertà di essere se stessi e di essere compresi ed accettati per quello che si e 'realmente senza mostrarsi  come l'altro vorrebbe che fossimo  , altrimenti  si continua a ricercare sempre  qualcosa di falso di irrealizzabile ...forse in questi  casi non aspettarsi ne  patner  amori o rapporti  immaginari credo  sia la cosa migliore , si eviterebbero ricerche
future di  altro genere perché non  soddisfatti di ciò che otterremo ,  andremo alla ricerca di  consolazioni al di fuori del rapporto poco sano e senz'altro
insoddisfacente ....continuando  il  circolo vizioso senza una fine  ... non vogliate cambiare a vostro piacimento l'essere umano deve essere lasciato nella
sua libertà di vivere secondo  quel che e'....e' unicamente  questo l 'aspetto che  trovo maggiormente  seduttivo !



Katia Ferrante

Nessun commento: