domenica 6 maggio 2012

Segnali non verbali di seduzione e di coinvolgimento






Quali sono i segnali non verbali di seduzione e di coinvolgimento? cosa osservare quando si conosce una persona?
Cerchiamo di capire intanto cos'è la comunicazione non verbale e cosa sono i metodi di seduzione.


La comunicazione non verbale è quella parte della comunicazione che comprende tutti gli aspetti di uno scambio comunicativo che non riguardano il livello puramente semantico del messaggio, ossia il significato letterale delle parole che compongono il messaggio stesso, ma che riguardano il linguaggio del corpo, ossia la comunicazione non parlata tra persone.
La visione comune tende a considerare questo tipo di comunicazione come universalmente comprensibile, al punto da poter trascendere le barriere linguistiche.
Il linguaggio del corpo è in parte innato, e in parte dipende dai processi di socializzazione. In effetti i meccanismi dai quali scaturisce la comunicazione non verbale sono assai simili in tutte le culture, ma ogni cultura tende a rielaborare in maniera differente i messaggi non verbali. Ciò vuol dire che forme di comunicazione non verbale perfettamente comprensibili per le persone appartenenti ad una determinata cultura possono invece essere, per chi ha un altro retaggio culturale, assolutamente incomprensibili o addirittura avere un significato opposto a quello che si intendeva trasmettere


Ecco alcuni segnali non  verbali di seduzione e di coinvolgimento
dove guarda?

La direzione nella quale gli occhi sono rivolti può indicare le emozioni che una persona può avere. Le ricerche hanno mostrato come uno sguardo costantemente rivolto verso il basso spesso riflette una forte emozionalità interiore; uno sguardo verso l’alto può indicare il formarsi di un’immagine mentale, mentre uno uno sguardo a lato ma a livello può indicare che noi stiamo ricordando suoni o rumori.


si sta emozionando
L’aumento della lacrimazione attorno agli occhi è sicuramente un segno di eccitazione emozionale; un innamorato sarà capace di riconoscere in un partner lo sguardo della passione o il sottile inumidirsi della palpebra inferiore che è segnale di lacrimazione prossima.


Come si siede

Quando siete seduti insieme dovrebbe avere il suo corpo leggermente rivolto verso di voi. Se si allontana o se semplicemente si siede rigidamente alla ricerca di uno stile semplice che non espone il linguaggio del corpo, costui, probabilmente, non vi reputa importanti.





Cerca di attirare la tua attenzione
Per alcuni uomini può voler dire fare un movimento veloce, tipo aggiustarsi la cravatta. Altri, invece, cercano di farsi notare alzando il tono della voce, ridendo con gusto, scherzando vistosamente. È possibile, poi, che inconsapevolmente lui tenda ad allontanarsi dal gruppo di amici, così da essere notato singolarmente



Le mani
Guarda come tiene le mani quando si siede accanto. Tende a stare con le mani in grembo con i palmi verso il basso? Be’, questo indica che non è così onesto e aperto circa i suoi veri sentimenti, cosa che invece traspare da un uomo le cui mani sono con i palmi verso l’alto e gesticola molto quando parlate in maniera intima.


Distende le gambe in avanti mentre ti siede di fronte
Il più delle volte è un gesto perfettamente consapevole. Vuole mostrarti “il meglio di sé”, nel caso fossi interessata a un incontro ad alto tasso erotico…

Nessun commento: