lunedì 30 luglio 2012

Conquistare un uomo con il metodo dell'ingegneria della Seduzione





Conquistare un uomo ( così come conquistare una donna)con il metodo dell'ingegneria della Seduzione è semplice se si segue con disciplina il metodo.
Per conquistare un uomo è necessario agganciarlo a livello emozionale.
Il livello emozionale corrisponde all'innamoramento.
Non vanno trascurate anche le altre due sfere della mente umana che sono quella istintiva, dalla quale dipende il coinvolgimento  sessuale e quella logica che è collegata ai valori della persona.
Se si produce soltanto un aggancio sessuale, si produrrà eventualmente attrazione fisica ma non attrazione emozionale.
L'attrazione sessuale però è una valida esca ed opportunità per entrare in relazione con un uomo.
Quando parlo di attrazione sessuale, parlo di stimolazione sessuale e non di appagamento.
Si deve tenere presente che appagando un'esigenza non si rinnova il desiderio.
Una donna può, quindi usare la stimolazione sessuale, per amplificare il desiderio sessuale di un uomo.
Il metodo più semplice è attraverso l'abbigliamento.
Si deve tenere presente che un abbigliamento attraente deve innescare fenomeni proiettivi, quindi deve andare a stimolare la fantasia dell'uomo che attraverso meccanismi mentali amplificherà il desiderio già presente dentro di lui per fantasie mai realizzate completamente.
E' per questo motivo che le parti del corpo vanno esibite con sapienza e mai eccessivamente.
In questo modo si stimolerà maggiormente la fantasia innescando meccanismi proiettivi di carattere erotico.
Di fatto quindi la donna deve usare abiti che grazie a spacchi o particolari tagli lascino, non sempre, ma casualmente intravedere le forme:
cosce, seno, sedere.
Non vanno inoltre trascurati i piedi, e le calze  tenendo presente che una buona percentuale di uomini ha fantasie di natura feticista.
E' importante quindi valorizzare il piede e la gamba con tacchi e autoreggenti (che casualmente si possono intravedere, ma che non vanno esibite).
L'esibizione eccessiva è negativa in quanto la sfera logica dell'uomo tenderebbe ad etichettare la donna come una "poco di buono".
Stimolato dal punto di vista fisico - istintivo, si deve procedere a tranquillizzare dal punto di vista logico operando un "ricalco dei valori".
Questa procedura funziona se non si sono generate delle paure in precedenza.
Qualora si fosse verificato questo spiacevole episodio è necessario prima di procedere disinnescare il vincolo logico.
Il passo finale è quello della produzione delle giuste emozioni che si effettua in due fasi:
prima  fase: fase di indagine
nella fase di indagine si  decodifica a livello non verbale quali sono le esigenze emozionali da amplificare.
Seconda fase: stimolazione emotiva
In questa fase si amplificano le emozioni presenti già nella mente dell'uomo attraverso strategie comportamentali e di gestione dei parametri desiderio possesso.
In questo modo si avrà un coinvolgimento completo:
fisico
logico 
emozionale
Va tenuto presente che nessuno dei tre va trascurato anche se quello emozionale, che è quello che si chiama abitualmente "innamoramento" è sicuramente prevalente sugli altri due

Nessun commento: