domenica 23 settembre 2012

Come essere un Maschio Alfa (maschio dominante)




Dimostrare di essere un maschio alfa o dominate produce attrazione istintiva nelle donne.
E' quindi molto utile nella seduzione.
Questo perchè l'istinto risponde all'esigenza di sopravvivenza della specie ed alla sopravvivenza individuale.
E a livello genetico nelle donne è impresso che i maschi dominanti
Per essere un maschio alfa (dominante) bisogna dimostrare valore superiore,

DIMOSTRARE VALORE SUPERIORE (DHV Demonstrate Higher
Value). Questo vuol dire che la donna deve percepire, tramite la vostra
esposizione del materiale, degli aspetti interessanti della vostra
personalità o vita. Prendiamo come esempio la seguente frase:
"Stamattina sono salito sulla mia nuova Porche Carrera 5 e sono andato a mangiare al McDonalds".
Questa frase comunica ESPLICITAMENTE che l'interlocutore è pieno di soldi e che mangia schifezze di mattina.
Ovviamente NON è il modo corretto di DHV e per apparire maschio alfa, anzi auto lodarsi comunica insicurezza e quindi fa apparire come maschio beta o gregario.
Quello che invece va fatto è SUBCOMUNICARE INDIRETTAMENTE il valore,
come ad esempio dicendo:
"La settimana scorsa ho ricevuto una sorpresa FANTASTICA da una mia
amica. Mi ha fatto trovare un vaso decorativo fatto da lei davanti alla porta di casa."
Questa frase subcomunica che l'interlocutore ha amiche donne, che queste donne ricevono da lui un qualche tipo di servizio e si sentono in obbligo di fargli regali, quindi l'interlocutore ha successo con le
donne, quindi INDIRETTAMENTE DIMOSTRA validazione da parte della sua
amica. Tutto ciò avviene a livello subconscio per la donna  tutto ciò è DHV.
Da notare anche come è strutturata la frase: "da una mia amica" è messo dopo il "FANTASTICA" che viene detto con enfasi per spostare l'attenzione COSCIENTE sulla sorpresa piuttosto che sull'amica e il
soggetto della frase non è l'amica ma bensì la sorpresa.

 UTILIZZO DI STORIE
Le storie sono nient'altro che dei racconti interessanti che utilizzate per intrattenere la donna  e DHV. Le storie solitamente vanno usate dopo
aver aperto il set e aver utilizzato qualche routine per "scaldarlo". Le storie vi servono per subcomunicare DHV alla donna  nel modo che più
preferite.
Una struttura che potete utilizzare è la seguente:
Iniziate in modo umile e modesto, nella parte centrale della storia dimostrate valore e terminate in modo umile.
Un esempio di storia è il seguente:
(Inizio Umile)
"Mi ricordo ancora oggi quando ho cominciato a ballare. Ero impacciatissimo e buffo, mi ricordo che non riuscivo a seguire il ritmo neanche se la maestra lo scandiva battendo le mani."
(Dimostrazione di Valore)
"E mi ricordo ancora oggi il giorno del mio primo spettacolo. Era una gara di ballo che si è tenuta a [X]. C'era una valanga di amici a vedermi, tutti con striscioni e cori di supporto. Ero nervosissimo e al
pensiero di salire sul palco difronte a migliaia di persone mi si chiudeva lo stomaco. Ero arrivato alla finale e tutti i miei compagni di ballo, che credevano che avrei vinto, mi incitavano. Io invece non ero
sicuro di potercela fare, ma ho stretto i denti e mi sono lanciato. E' stato fantastico! Appena ho sentito la musica tutto il mondo è scomparso e ho cominciato a ballare come se ero in trance. Alla fine ho vinto con
tutti 10!
(Fine Umile)
E' un giorno che non dimenticherò mai nella mia vita. Se non fosse stato per i miei amici più cari e per il supporto che mi hanno saputo dare non
ce l'avrei mai fatta.
Questa storia serve per subcomunicare valore ed è racchiusa all'interno di un "sandwitch" di
umiltà in modo che chi la racconta non passi per uno che "se la tira".

Nessun commento: