lunedì 24 settembre 2012

Il mistero seduce (a cura di Katia Ferrante)

Il mistero seduce a cura di: KATIA FERRANTE


Avete presente uno sguardo : forte e penetrante  sfuggente ma magnetico, un sorriso appena accennato e lo sconosciuto sfuggire alla vista dei nostri occhi.
Lo sconosciuto Vi ha sedotta  è inutile nasconderlo può succedere e succede ad ognuno di noi donna o uomo ; nel gioco della seduzione il mistero fa 
ancora la parte più importante che va oltre la bellezza.
Ricordate il fascino del mistero del proprio amante alla quale Maria Scheneider vuole sfuggire in "Ultimo Tango a Parigi " ?  Marlon Brando - Paul-  
le chiede : Perché hai frugato nella mia giacca? ed alla risposta di Jeanne Scheneider: Per sapere qualcosa di te.  Brando l' apostrofa così :"Se vuoi 
sapere qualcosa di più fruga dentro il mio slip. "  Lei ne subisce il fascino 
al punto che, nella prima  stesura originale di Bertolucci, era costretta 
ad uccidere il suo amante per potersene liberare. 
Ma senza giungere al dramma ed alla crudezza di un film, nato dalle fantasie sessuali personali di Bertolucci, che affermò di aver sognato di vedere una 
bellissima donna sconosciuta per strada e di aver fatto l'amore con lei senza 
sapere chi fosse, fece scandalo nel 1972 al punto di condannare la pellicola alla distruzione.  Per sedurre con mistero , alle volte,  è sufficiente una maschera.
Ancora una volta l ' esempio arriva dal  cinema, più recente (1999) , ma 
sempre cult movie:  Eyes wide Shut.  Interpretato dalla "mascherata"  coppia dell' epoca Tom Cruise e Nicole Kidman sotto la regia del grande Stanley 
Kubrik, le scene rimangono scolpite nella mente di chi ha visto il film per la magica atmosfera proprio di mistero.

Sedurre con una maschera deve essere proprio quello che ha pensato  Valeria Marini  nella sua collezione Seduzioni Diamonds  celando il volto di 
modelle bellissime  hanno deciso di utilizzare anche  questa alchimia che ha radici antiche oltre a recenti pellicole cult.
Anche nella Venezia settecentesca la maschera era fonte di mistero così che adornava il viso di ogni partecipante alle feste carnevalesche che attirano 
ancora oggi migliai di partecipanti sia per le calle della laguna  che nei palazzi lungo il Canal Grande. Ma questo meriterebbe un capitolo a parte 
dedicato tutto alle Memorie di quel Giacomo che è ricordato come Casanova.
Non dimentichiamoci che le maschere sono anche quelle che indossiamo ogni giorno, proprio come lo sconosciuto o la sconosciuta che abbiamo incontrato 
ne  indossava una, noi abbiamo le nostre di cui dobbiamo saper fare sfoggio.
Quale mistero nasconde la seduzione ? Per  poter sedurre occorre saper giocare a nascondere se stessi, con arte  rivelarsi a poco a poco per poi mostrare pian piano ciò che di più intimo è nascosto in noi. 
Il segreto vero per sedurre sta nel saper stupire man mano che ci si rivela. Perchè se il mistero seduce e ci conduce al cuore del  partner, il quotidiano e la 
routine finisce per uccidere qualsiasi rapporto.  
E' saper stupire  nel tempo che ci permette di continuare un sottile gioco misterioso così da  continuare a sedurre  con il mistero che solo la nostra mente può racchiudere.
   

Nessun commento: