domenica 16 dicembre 2012

Tipologie analogiche ed innamoramento




Analizziamo  le principali tipologie analogiche e i reciproci coinvolgimenti ed innamoramenti.
Le tipologie analogiche sono tipologie genitoriali ed egocentriche. Tipologie genitoriali:
tipologie genitoriali dello stesso genere tendono a respingersi, soprattutto se sono uguali:
esempi A-T uomo e A-T donna
In questo caso avremmo, a parte le due aste, anche il primo di struttura base ed il secondo di struttura alterata, entrambi dell’avere.

Quindi la repulsione è accentuata dalla diversità di struttura.
Nel caso di uguaglianza dei sessi avremo due strutture uguali, ma anche la stessa polarità distonica che contribuisce nel caso di struttura base fortemente alla repulsione.

Le tipologie che in prima istanza si attraggono sono quelle con alimentatore e stimolatore invertiti,
Questo comporta la stessa struttura distonica, in questo caso alterata che contribuisce all’attrazione e stessa tipologia distonica.
Abbiamo sempre alimentatore con stimolatore invertito ma in questo caso la repulsione è dovuta al
fatto che entrambi sono base della stessa polarità distonica.
Tipologie egocentriche

Le due tipologie egocentriche essere alterate ego F – T uomo ed ego M – A donna sono attratte
perché entrambe alterate della stessa tipologia distonica in più sono come si direbbe in teoria dei
sistemi o in cibernetica, un sistema sotto controllo o stabile, in quanto in caso di stress si
manifestano le ex conflittualità e la ex conflittualità dell’uno coincide con lo stimolatore dell’altro e
viceversa.
Questo significa che in caso di stress le due tipologie si danno pathos a vicenda riducendosi
reciprocamente stress e conflittualità dando una stabilità alla coppia.

Le tipologie egocentriche essere base uomo (ego M – A) ed essere alterata donna (ego M –A), si
respingono perché di struttura opposta, inoltre come si direbbe in teoria dei sostemi o cibernetica
sono un sistema fuori controllo od instabile, in quanto in condizioni di stress e cioè quando si
manifesta la ex conflittualità, essendo questa la stessa per entrambi (T) il conflitto e quindi lo stress
viene amplificato reciprocamente dando instabilità alla coppia.

In questo caso lo stimolatore dell’uno coincide con lo stimolatore dell’altro e viceversa
determinando attrazione però in caso di stress la ex conflittualità dell’egocentrico coincide con
l’alimentatore del genitoriale aumentando l’instabilità di coppia.
Inoltre esiste una repulsione dovuta alla differenza di struttura.

Uomo Essere alterato con  Donna Essere base

In questo caso l’attrazione è dovuta al fatto che lo stimolatore dell’uno è l’alimentatore dell’altro, in
caso di stress, la ex dell’ego coincide con il gratificante del genitoriale riducendo il conflitto.
La repulsione è dovuta alla differenza di struttura.

Tipologie a coinvolgimento univoco
Uomo ego F – T Donna Asta - C
essere alterato essere alterato

La donna asta – C (tipologia masochista) tende a coinvolgersi con l’uomo ego F – T, mentre per
l’ego F la donna Asta – C (che ha l’alimentatore che coincide con il suo gratificante) ricopre il ruolo
dell’amica, che tende a sfruttare.
Donna ego M – A Uomo T – C
Donna Essere alterata con uomo  essere alterato

L’uomo T – C (tipologia masochista) tende a coinvolgersi con la donna ego M – A, mentre per la
donna ego M – A l’uomo T – c (che ha l’alimentatore che coincide con il suo stimolatore
gratificante) ricopre il ruolo dell’amico che tende a sfruttare.

Nessun commento: