giovedì 21 febbraio 2013

Vedemecum sulla SEDUZIONE SIMBOLICA




Ecco un utile Vademecum sulla SEDUZIONE SIMBOLICA
DISTONIA FAMIGLIA D’ORIGINE
DISTONIA: differenza tra Immagine REALE ed Immagine IDEALE
(Reale ed Ideale comunque concetti soggettivi e relativi non oggettivi)
Tipologie:
2 genitoriali cerca stima e considerazione
2 egocentriche cerca affidabilità
Paterna o Asta
Materna o Triangolo
Ego Maschio (Paterna ex Materna) Cerchio
Ego Femmina (Materna ex Paterna) Cerchio
Rappresenta distonia emersa nell’infanzia con uno dei genitori; eventualmente capovolto nella fase
adolescenziale (EgoM; EgoF)
Ciascuna di queste può essere: BASE o ALTERATA
ESSERE / AVERE
Utile valutare anche : Guardiano di Porta / Mastro di Chiavi
Simboli:
Stimolatore Gratificante: comportamento IDEALE del genitore conflittuale; genera amicizia
Emettere quel simbolo fa calare la tensione al Target
Alimentatore: propria natura, ciò che siamo, lo esprimiamo quale simbolo fisso,
Emettere quel simbolo, genera antipatia nel Target
Stimolatore Penalizzante: comportamento REALE del Genitore Conflittuale, lo esprimiamo
quale simbolo mobile
Emettere quel simbolo, coinvolge il Target
Esempio: con dito teso tocchiamo portacenere tondo =Alimentatore Cerchio – Penalizzante Asta
Esempio: mano avvolge braccio teso = Alim. Asta (Braccio) – Penalizz. Triangolo (Mano)
PER COINVOLGERE
Identifica come il soggetto è, da: linguaggio, gestualità, toccamenti
Verifica, da: emetti simbolo valuta rifiuto
Cerca Stimolo Penalizzante, da: emetti simbolo valuta gradimento
Determina strategia alternando stimolatore penalizzante e gratificante (poco), mai alimentatore

Nessun commento: