venerdì 26 luglio 2013

strutture alterate



Le strutture alterate si definiscono tali perchè hanno alterato (commutato) la polarità distonica,attraverso un processo riflessivo per riuscire a mantenere attiva la conflittualità con il genitore causa quando quest'ultimo è della stessa polarità distonica.

per questo motivo gli alterati, fin da piccoli hanno imparato a fortificare la loro parte logico-riflessiva.

Pertanto gli alterati vanno agganciati passando attraverso le esigenze dell'istanza logica.
Almeno in fase iniziale l'operatore deve avere un compontamento iso stimolatore gratificante, trattare l'essere alterato da avere e viceversa,
porsi simmetrico (down-down o up-up), usare la contrapposizione avere per essere o essere per avere.
avrà indicazione di aggancio ottenuto quando ottiene come feed back sensi di colpa dall'essere alterato e rancore dall'avere alterato.
a questo punto inizierà gradulamente a cambiare comportamento che via via diventerà iso stimolatore penalizzante e secondo distonia (far desiderare
l'essere e possedere l'avere)


l'autoattribuzione o eteroattribuzione è una
caratteristica della distonia, la relazione significativa con l'antagonista reale dipende invece dall'accoppiamento dell'alimentatore con il sesso della persona

Nessun commento: